Pubblicato il Lascia un commento

Buckingham Palace Gin

buckingham palace gin

Due anni fa la Royal Family inglese annunciava il lancio del proprio Gin. Nonostante il clamore suscitato, fino a poco tempo fa il distillato era disponibile soltanto oltremanica, potendo così raccontarsi ben poco all’estero riguardo questo distillato. Ecco poi un’apertura verso l’estero e da pochi giorni la disponibilità anche sul nostro sito del Buckingham Palace Gin. Come si compone questo distillato da considerarsi inevitabilmente unico?

Un mix straordinario di erbe, spezie, frutti e piante raccolte rigorosamente nel giardino della dimora della Regina Elisabetta. Questa ha avuto un ruolo davvero attivo nella creazione del distillato, assaggiandone di volta in volta i campioni, fin quando non sono stati trovati i giusti equilibri e ingredienti.

Le nostre impressioni sul Buckingham Palace Gin.

Questo Gin ha una discreta gradazione alcolica pari a 42°, ma nonostante ciò risulta fresco, con note agrumate particolarmente percettibili. Questo già sorprende, in quanto trattandosi di un London Dry Gin sarebbe stato logico attendersi un forte sapore di ginepro, che invece qui emerge solo successivamente.

Tutte le botaniche presenti, come biancospino, alloro, gelso, si fondono armoniosamente in un complesso insieme di aromi dolci e floreali, davvero particolari per un Gin nel complesso secco. Il risultato finale è certamente gradevole e lontano dalla pesantezza tipica dei Gin inglesi. Adatto per long drink e cocktail.

Chi ha creato questo distillato certamente non intendeva celebrarsi, bensì creare qualcosa che effettivamente piacesse e divenisse un prodotto buono per momenti di relax. Lo scopo ultimo è piacere e divertire chi lo degusta.

buckingham palace gin

Un Gin che intende promuovere la cultura!

Dietro la creazione del Buckingham Palace Gin non solo la voglia di creare un distillato unico al mondo, ma anche quella di promuovere la cultura. Infatti i ricavi derivanti dalla sua vendita sono interamente devoluti all’ente di beneficenza Royal Collection Trust. La missione di quest’ente è la promozione degli artefatti reali esposti a Buckingham Palace.

Vuoi essere fra i primi fortunati europei a provare questo London Dry Gin unico al mondo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.