Pubblicato il Lascia un commento

Cosa bere a Capodanno?

cosa bere a capodanno

Cosa è meglio bere a Capodanno? Cosa comprare senza correre il rischio di fare brutta figura con i vostri ospiti? Non azzardatevi ad acquistare nulla senza prima seguire la nostra guida completa alla bottiglia perfetta per la notte fra l’ultimo dell’anno e il primo di quello seguente.

È statisticamente provato che ogni persona, in occasioni di feste, beve mediamente un drink ogni ora e spesso si tratta di vino e simili. Da una bottiglia si ricavano sei o sette bicchieri di vino, da una di distillato una decina di cocktail. La prima e ovvia conclusione è che una bottiglia non basterebbe se hai più di un ospite. Ma cosa comprare per questa tanto attesa occasione?

brindisi di capodanno

Cosa comprare per bere bene a Capodanno?

Ci sono due tipi di prodotti che, a prescindere dal genere di festa, non rappresentano mai una cattiva soluzione e a maggiori ragione a Capodanno. Ci riferiamo al cocktail e allo spumante, quali prediligere?

Tre o massimo quattro tipi di cocktail sarebbero ideali per allietare una serata in amicizia. Un grande classico come il Negroni o un Gin & Tonic, ma anche una vostra invenzione. Se ci chiedete cosa bere a Capodanno come cocktail la risposta può essere estremamente varia e diciamo che tanto dipenderà da quando vorrete berlo. Perché ci sono cocktail da aperitivo e altri da dopo cena.

E per quanto riguarda la Bollicina? Anche a questo riguardo diciamo che il gusto personale la fa da padrone anche se ci sono nette differenze per esempio fra un Dosaggio Zero e un Dry e ne abbiamo parlato abbastanza in questo vecchio articolo.

Indubbiamente consiglieremmo sempre un Dosaggio Zero, in quanto p in grado di apportare moltissimi benefici al degustatore. Per esempio scoprire l’autentico sapore di un’uva senza che l’aggiunta di zuccheri ne vada ad alterare il gusto! Cosa dire di più?! Buon anno nuovo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.