Pubblicato il Lascia un commento

Armagnac o Cognac: quali le differenze?

armagnac o cognac

Prima di bere un sorso di distillati pregiati come quelli francesi, sarebbe senza dubbio ottima cosa saperli distinguere bene e conoscerne le sfaccettature. Ci riferiamo a quelle che sono le differenze principali che incontriamo dovendo scegliere fra un Armagnac o un Cognac. I due brandy francesi hanno infatti almeno otto differenze di base non trascurabili che li rendono molto diversi, anche se per i meno esperti queste differenze potranno sembrare quasi impercettibili.

Quali sono le differenze fra questi due meravigliosi distillati?

armagnac o cognac

Le differenze a cui andiamo incontro scegliendo di bere un Armagnac o un Cognac!

  • Innanzitutto ecco una questione di provenienza. Il Cognac si produce in una zona della Francia occidentale, in Nuova Aquitania, l’Armagnac invece in alcune regioni meridionali confinanti con la Spagna. Al d fuori di queste zone è impossibile produrre uno dei due distillati.
  • L’Armagnac è almeno cento anni più antico e rappresenta il primo esempio nella storia del brandy francese.
  • Entrambi i distillati nascono da uve bianche, ma se il Cognac è fatto solo da quello che noi italiani chiamiamo Trebbiano, l’Armagnac rappresenta una miscela di tre diversi vitigni. Vi troviamo uve di Folle Blanche, Colombard e Baco Blanc.
  • Ci sono importanti differenze anche riguardo alla distillazione. Il Cognac richiede alambicco a doppia distillazione, l’Armagnac uno a colonna. La doppia distillazione toglierà maggiori impurità ma anche gusto, per questo un Armagnac è sempre un po’ più complesso.
  • Scegliendo fra un Armagnac o un Cognac si deve sapere che, optando per il secondo, si andrà certamente incontro a un distillato maggiormente alcolico.
  • Un Cognac, per questioni di disciplinare, deve invecchiare almeno per due anni. L’altro non ha di questi vincoli, solo l’etichetta VS, che indica una qualità superiore, richiede un invecchiamento di almeno un anno.
  • I Cognac sono molto più diffusi dell’Armagnac, il quale nonostante sia un distillato famoso in tutto il mondo resta comunque un prodotto di nicchia.
  • La madre di tutte le differenza fra un Armagnac o un Cognac è ovviamente nel gusto. Forti, ricchi e robusti i primi; delicati e floreali i secondi.

Quale preferisci tu? Scegli sul nostro sito fra i migliori esempi esistenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.